Approfondimento Rituale Sciamanico di Digiuno

Gli antichi rimedi per fermare il tempo, tornare in forma,
pulire il corpo, la mente e lo spirito da tutte le tossine!

Vuoi eliminare dalla tua vita ansia e stress? Sei curioso di sapere perché la dieta non sempre e non su tutti funziona? La tua salute è fragile? Hai spesso raffreddori e sei vittima di allergie?
Ti stai chiedendo quale strada prendere ora che ti trovi davanti ad un bivio? Vuoi sapere di più sull’alimentazione naturale? Vuoi avere più energia vitale necessaria per la tua crescita personale e spirituale?

I nativi l’hanno sempre usato. È tra i rituali più antichi e più praticati da quando la vita apparve sulla terra. Il digiuno è il metodo attraverso il quale la natura si libera delle cellule malate, degli eccessi dell’alimentazione e dalle tossine fisiche e psicologiche.
Nessun altro metodo riesce a eliminare tutto questo tanto bene e così in profondità quanto fa il digiuno. Esso permette il processo di rinnovamento cellulare e allontana i processi degenerativi del corpo umano dando come risultato un livello di salute davvero molto alto.

Domande più frequenti


Possono partecipare tutti?
Possono partecipare tutte le persone che non hanno i disturbi su elencati.

Posso venire portando un amico/a, fidanzato/a, compagno/a?
Potrete portare le persone che pensate possano riconoscersi in questo tipo di lavori ed esperienza legate a un modo diverso di vedere la vita e noi stessi. Tutti sono i benvenuti e non occorre avere esperienze nel campo olistico o spirituale precedenti.

Che difficoltà potrei incontrare durante queste pratiche?
Le difficoltà che manifesti nella vita quotidiana potrebbero rivelarsi così magari le risolverai una volta per tutte. Il digiuno è una profonda catarsi all’interno del nostro essere. In base a quanto sarai intossicato si potranno manifestare dei dolori che saranno comunque facilmente sopportabili.

Quanta acqua berremo durante il giorno?
In genere si beve quando si ha sete o quando si avvertirà la sensazione della fame. Almeno due litri di acqua sono raccomandati. Ricordati che deve essere acqua pura, energica, alcalina e non ossidata.

Mi hanno insegnato che si può morire di fame, è vero?
Diciamo che è più facile morire mangiando in modo non equilibrato e non adeguato al modo di vivere che conduciamo. Nessuno ha mai avuto problemi digiunando, se questa pratica viene fatta in modo corretto e si viene seguiti da persone esperte.

Dovremmo stare in silenzio?
Ci saranno alcuni momenti nei quali rimanere in silenzio sarà un’altra forma di disintossicazione. Ma avremo anche molti momenti di condivisione dove poter conoscere nuove persone, i relatori partecipanti e gli operatori presenti di Love Shaman Way.

Come usciremo dal digiuno una volta tornati a casa?
Vi saranno date tutte le indicazioni e le informazioni necessarie per svolgere questa delicata fase di reintegro da soli a casa vostra.

Perché devo smettere di fumare, bere e fare sesso?
Durante il digiuno il fisico si inizia a liberare da molte tossine. Quando il corpo è più pulito l’effetto delle sostanze introdotte nel nostro organismo aumenta notevolmente. Anche se prima eravamo abituati a prendere medicine, bere alcolici senza ubriacarsi e fumare molte sigarette al giorno, potrebbe accadere di vivere una esperienza di sovradosaggio e stare veramente male. Così per il sesso in modo particolare per gli uomini si potrebbe avere un effetto davvero indesiderato di mancanza di forza vitale e sensazioni di svenimento.

Possono partecipare anche persone molto giovani o molto anziane?
Diciamo che in linea di massima iniziamo a far praticare il digiuno dopo i 18 anni e fino a tarda età se la salute attuale lo permette e in ogni momento che il nostro corpo sente il bisogno di purificarsi.
Non ci sono limiti di età se non quelli del buon senso. E’ ovvio che se la persona è giovane ma ha gravi problemi di salute occorrerà prima una visita del proprio medico di base e solo dopo un’attenta valutazione capire il da farsi. Se una persona ha 90 anni e gode di buona salute il digiuno verrà affrontato con gioia e profondo senso di connessione al divino.

Dove posso dormire?
In Fattoria ci sono delle ottime sistemazioni in camere matrimoniali e in letti singoli in camere comuni. Potrai dormire nella sala dove effettueremo il ritiro oppure tornare a casa tua se sei nelle vicinanze o in strutture limitrofe. Il mio consiglio personale è quello di cercare di dormire in Fattoria per non disperdere energie e stare sempre tutti insieme.

 

Per tornare alla scheda dell’evento clicca qui

Iscriviti online su www.macrolibrarsi.it