Il Corso di Progettazione Permacultura è stato sviluppato da Bill Mollison per insegnare i principi e fondamenti della progettazione sostenibile. Tutti i corsi di Permacultura da 72 ore offerti nel mondo seguono lo stesso schema teorico di base, che può essere ampliato con altri argomenti di interesse dei partecipanti e da attività pratiche. Il corso è una tappa fondamentale nello sviluppo della comprensione dell’etica della permacultura, dei principi e dei processi di progettazione, delle tecniche applicate.

In questo corso, oltre alle 72 ore di teoria, verranno proposte:

  • 22 ore di attività pratica legate alla progettazione (con particolare riguardo a Principi Etici, Principi di Progettazione, Strategie di Progettazione e Analisi)
  • 12 ore di attività pratiche legate alla vita quotidiana della Fattoria dell’Autosufficienza, (vedi A chi è rivolto questo corso, più in basso)
  • 2 ore di altre attività serali di approfondimento su temi specifici (in base agli interessi dei partecipanti).

E’ quindi un corso intenso e ricco di esperienze, che richiede molta attenzione, partecipazione e tanta voglia di divertirsi insieme!

FOTO DEI CORSI PRECEDENTI

 

A CHI E’ RIVOLTO QUESTO CORSO

Questo corso è particolarmente indicato per chi si avvicina per la prima volta alla vita in campagna e in fattoria, a chi vuole fare esperienza di un’azienda agricola progettata in permacultura, ai piccoli agricoltori che sono curiosi di scoprire tecniche di coltura e di produzione sostenibili, alle persone desiderose di sperimentare e studiare la permacultura a contatto diretto con la natura insieme a persone affini, a chi è interessato a lavorare attivamente negli orti sinergici, a chi vuol fare esperienza di vita sostenibile con un’alimentazione stagionale autoprodotta.

COSA E’ LA PERMACULTURA

Permacultura è un termine, creato da Bill Mollison e David Holmgren negli anni ’70, che indicava originariamente Agricoltura Permanente, termine che poi è andato trasformandosi con il passare del tempo in Cultura Permanente. Oggi il significato è più ampio, è ECOLOGIA APPLICATA.
La Permacultura è un metodo di progettazione di Ecosistemi Complessi sostenibili, stabili nel tempo e resilienti. Tali ecosistemi sono progettati osservando e prendendo a modello i sistemi naturali, ponendo al centro sia le esigenze degli esseri umani che della vita naturale nel suo insieme.
La Permacultura è, quindi, l’approccio ragionevole, di buon senso e multidisciplinare che ci offre la possibilità di trasformare i problemi attuali in soluzioni.

La Permacultura ha alla base:

  • una Direttiva: Prendersi la propria responsabilità
  • tre Principi Etici: la Cura della Terra, la Cura delle Persone e la Condivisione equa delle Risorse
  • una trentina di Principi di Progettazione: Osserva e interagisci, Cattura e conserva le energie, Ottieni un raccolto, ecc…
  • centinaia di strategie: Zone, Settori, Modelli Naturali, Policolture, utilizzo di soluzioni che favoriscano le successioni naturali, ecc…
  • migliaia di tecnologie applicate: orto sinergico, forno in terra cruda, compost toilet, rocket stove, essiccazione, fermentazione dei cibi, ecc…

A partire dall’etica e dai principi centrati sul tema fondamentale della gestione della terra e della natura, la permacultura grazie all’applicazione progressiva dei suoi principi si sta evolvendo verso l’integrazione dei sette domini necessari per sostenere l’umanità nel corso della discesa energetica.” Cit. David Holmgren, Essence of Permaculture

La Progettazione in Permacultura riguarda tutti gli aspetti delle nostre vite, dagli abitanti (umani e non), agli abitati, le coltivazioni, la produzione e il divertimento. La Permacultura fa ampio uso di strategie di progettazione quali l’Analisi dei Settori e la Zonizzazione, utili per comprendere a fondo il nostro luogo di interesse (che sia un terreno oppure noi stessi).

La permacultura non è solo la configurazione del terreno, o nemmeno le abilità di coltivazione biologica, agricoltura sostenibile, edifici ad efficienza energetica o lo sviluppo di eco-villaggi in quanto tali, ma può essere utilizzata per progettare, fondare, gestire e migliorare queste ed altre imprese realizzate da individui, famiglie e comunità verso un futuro sostenibile.” Cit. David Holmgren, Essence of Permaculture

CONDUCONO

Schermata 2016-02-29 alle 19.46.49

Anna Bartoli

Anna Bartoli,PhD, fisico teorico, iridologo- naturopata di professione, erborista ed insegnante, nel marzo 2009 si è avvicinata alla Permacultura frequentando il Corso di Progettazione in Permacultura 72 ore con Stefano Soldati.
Successivamente ha consolidato le proprie conoscenze ed esperienze partecipando al Teachers’ Training Course con Rosemary Morrow organizzato dall’Accademia di Permacultura Austriaca nel 2011 e conseguendo il Diploma in Permacultura Applicata con l’Accademia Italiana di Permacultura nell’aprile 2012 sviluppando un progetto personale a Riale di Zola Predosa. Dal 2010 è segretaria dell’Accademia Italiana di Permacultura (www.permacultura.it). Partecipa attivamente alla diffusione della permacultura attraverso i Corsi 72 ore e la partecipazione al Progetto Leonardo per l’insegnamento della Permacultura con altri 14 paesi europei.

luca-sighidolfiLuca Sighinolfi

Luca Sighinolfi è laureato in Fisica. Si avvicina alla Permacultura nel 2012. Nel 2013 frequenta il PDC con Anna Bartoli ed Elena Parmiggiani. Nello stesso anno partecipa al corso di Food Forest con Elena Parmiggiani. E’ iscritto alla Accademia Italiana di Permacultura, in percorso attivo dal 2014 ed ha sostenuto la presentazione di medio percorso nel 2015. Studia e lavora costantemente per applicare le etiche ed i principi della Permacultura nella vita di tutti giorni.

 

Con la partecipazione straordinaria di Elena Parmiggiani (insegnante di permacultura ed agricoltura sinergica) e Francesco Rosso (fondatore della Fattoria dell’Autosufficienza e direttore generale di Macro Edizioni e Macrolibrarsi).

LETTURE CONSIGLIATE

Li trovi su Macrolibrarsi: http://www.macrolibrarsi.it

ORARI DEL CORSO

Gli orari potrebbero subire variazioni.
Ore 9.00 – 10.30: Lezione teorica
Ore 10.30 – 11.00: Pausa tisana
Ore 11 – 12.30: Lezione teorica
Ore 12.30 – 14.00: Pranzo
Ore 14.00 – 16.30: Lezione pratica
Ore 16.30 – 17.00: Pausa tisana
Ore 17.00 – 18.30: Lezione pratica
Ore 21.00: Sono previste attività serali quali proiezione di filmati, discussioni e approfondimenti su temi specifici a richiesta dei partecipanti

PROGRAMMA GIORNALIERO

1° GIORNATA: Introduzione al corso di Permacultura (conoscenza reciproca, spiegazione corso, mappe mentali). Cosa è la Permacultura? Perché agire? Basi di Ecologia. Etiche. Principi
2° GIORNATA: Metodi di Progettazione: Zone e Settori, Letture Mappe e Cartografia, Acqua, Acque Domestiche e Rurali, Raccolta, Fitodepurazione.
3° GIORNATA: Clima. Zone Climatiche Mondiali. Modelli Naturali. Piante I.
4° GIORNATA: Piante II. Ecologia delle Erbe Infestanti. Foreste. Frangivento. Microclimi.
5° GIORNATA: Suolo. Movimentazione Terra/Scavi. Zone: Zona 0 – Casa: bioarchitettura e bioedilizia, materiali naturali, fonti di energia. Zona I – Orto
6° GIORNATA: Zona II – Frutteto/Food Forest e Animali domestici. Zona III – Cereali e Pascolo. Zona IV – Silvicoltura, Raccolta piante spontanee. Zona V – Aree selvatiche lasciate alla natura.
7° GIORNATA – RIPOSO: I partecipanti potranno fare una gita nei dintorni alla scoperta delle Foreste Casentinesi oppure rilassarsi alle terme di Bagno di Romagna.
8° GIORNATA: Animali selvatici. Lotta Integrata. Acquacultura. Analisi del Sito in preparazione alla pratica di progettazione.
9° GIORNATA: Progettare per I Disastri. Permacultura Urbana/Suburbana. Lavoro pratico di progettazione di gruppo.
10° GIORNATA: Permacultura Invisibile (Finanza & Sociale). Accesso alla terra. Lavoro pratico di progettazione di gruppo.
11° GIORNATA: Permacultura di Comunità (Bioregioni, Comunità ed Ecovillaggi). Il movimento della Transizione. Lavoro pratico di progettazione di gruppo.
12° GIORNATA: Lavoro pratico di progettazione di gruppo.
13° GIORNATA: I prossimi Passi dopo il corso da 72 ore. Presentazione dei progetti, consegna certificati e festeggiamenti

Costo & Iscrizione

240 euro a persona per 12 giorni
Bambini fino a 12 anni gratis. Dai 12 ai 18 anni sconto 50%.

La quota include

  • Il corso di 12 giorni
  • Pause tisana/caffé
  • Wi-fi
  • Pernottamento in tenda propria

La quota non include

  • Pernottamento in camera o in camerata (scrivici per maggiori informazioni e disponibilità)
  • Pasti (15 euro a pasto, 30 euro pensione completa)
  • Trasferimenti
  • 10 euro di tessera associativa La.ri.co
  • Quant’altro non espressamente indicato

Prenotazioni ed iscrizioni
Scrivi ad info@vps-sc00753.00gate.com
Oppure iscriviti online su
http://www.macrolibrarsi.it/servizi/__corso-di-progettazione-in-permacultura-72-h-agosto.php