Il santo patrono del Galles, san Davide, nutriva un enorme rispetto per la natura: la terra era la fonte principale da cui traeva gli alimenti per la sua dieta semplice e sana, ed egli insegnò ai suoi seguaci l’importanza di vivere in armonia con l’ambiente che li circondava.
In tempi più moderni Gerard Morgan-Grenville fondò il Center for Alternative Technology (CAT) di Machyllneth, nel Galles centrale che negli anni è divenuto il fulcro del movimento ambientalista gallese.

Istituito nel 1974 per sperimentare le energie alternative, il centro ha acquisito un ruolo considerevole e oggi è uno stimato laboratorio ecologista e una precisa fonte di ispirazione ed informazione.
Riceve decine di migliaia di visitatori ogni anno, che vengono a conoscere il loro bellissimo lavoro.
Il Centro è in continua evoluzione e adattamento: nuovi ed interessanti progetti, schemi e idee, nascono ogni giorno e continua per la ricerca di nuovi approcci alle sfide ambientali tramite il progetto “Zero Carbon Britain”.

Recentemente, ha dato vita al Wales Institute for Sustainable Education: un importante centro dedicato all’educazione ambientale la cui attività va ad accrescere il già ricco programma di corsi e lezioni presenti.

Cosa puoi vedere al CAT?
la più vasta gamma di sistemi rinnovabili installati ovunque,
esempi di costruzione di edifici rispettosi dell’ambiente,
la produzione di energia da fonti rinnovabili,
la sostenibilità in casa,
eco-servizi igienico-sanitari,
coltivazioni biologiche,
gestione forestale sostenibile,
compostaggio e coretta gestione dei rifiuti.
E’ un unico e prezioso pratico centro di dimostrazione, un laboratorio vivente con una vasta gamma di esempi dal vivo di soluzioni sostenibili.

Inoltre il centro si trova proprio a ridosso del Parco Nazionale di Snowdonia, famoso per i paesaggi mozzafiato.

CAT gestisce anche un servizio gratuito di informazioni, risponde a domande sui una varia gamma di argomenti per telefono, lettera o e-mail, cinque giorni a settimana. Per i progetti più grandi, c’è anche un servizio di consulenza. Il Centre for Alternative Technology pubblica anche libri su vari argomenti “green”

Per maggiori informazioni consulta il sito internet.